Un viaggio per ogni segno dello Zodiaco. Siete un Ariete in cerca di avventure? Una Vergine sempre in viaggio? Un Gemelli cosmopolita? Magari non siete semplicemente tipi che prendono l’oroscopo sul serio, ma sentite cosa hanno da dire i pianeti sulla vostra personalità. Potrebbe rivelarsi utile per capire come prendere una decisione di vita, o magari solo per decidere la meta del prossimo viaggio.

Ariete (21  marzo – 20 aprile)

Segno di fuoco governato dal pianeta Marte. Caratteristiche: spontaneità, impulsività, impazienza, precipitazione, passionalità, solare, assolutismo, energia, audacia, esaltazione.
Il temperamento del nato dell’ariete è dinamico, esprime sempre al massimo energia e fede in se stesso, perciò è ottimista, entusiasta e ostinato.
È l’essere del tutto o del nulla, del subito ad ogni costo. È nemico della sfumatura e del compromesso.

Toro (21 aprile – 20 maggio)

Segno di terra governato dal pianeta Venere. Caratteristiche: stabilità, lentezza, ostinazione, pazienza, resistenza passiva, forza, perseveranza, fecondità. Il temperamento del nato del toro è di essere ponderato, equilibrato e materialista, sa infondere sicurezza e calma, ma soffre anche di collere cieche. Ha una grande resistenza fisica, ed è affezionato alle sue abitudini, ama la natura. E’ un grande amante, è geloso e possessivo.

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Segno d’aria governato dal pianeta Mercurio. Caratteristiche: capacità dialettica, versatilità, curiosità inesauribile, tendenza al bluff, ironia, emozioni forti ma di breve durata, grandi intuitivi. Il temperamento del nato del gemelli è quello di essere nervoso, è emotivamente instabile e anche influenzabile, ha bisogno di costanti cambiamenti e di movimento. E’ molto intelligente e ha una grande adattabilità di tipo camaleontico.

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Segno d’acqua governato dalla Luna. Caratteristiche: materno, tenace, capace di provare sentimenti profondi, malinconico, naturalista, emotivo, fedele, molto intuitivo e sensibile. Il suo temperamento è mutevole e volubile, capace di seguire il suo istinto imbattibile; essendo molto introverso tende ad essere spesso sulle difensive nei confronti del mondo, le incognite della vita lo spaventano e non permette facilmente intrusioni nella sua sfera privata. È molto materno e legato alla famiglia, comprensivo e generoso.

Leone (23 luglio – 23 agosto)

Segno di fuoco governato dal Sole. Caratteristiche: orgoglioso, coraggioso, prepotente, vitale, fiero, leale, generoso e magnanime, appassionato ed entusiasta. Il suo temperamento è quello di essere magnetico grazie alla sua vitalità contagiosa, è fiero e sa essere autorevole, ma tende ad imporre le proprie idee sentendo la necessità di collocarsi al centro dell’attenzione. Vive le sue esperienze con passione rendendole uniche ed esclusive essendo molto focoso esprime con grande intensità i propri sentimenti.

Vergine (24 agosto – 22 settembre)

Segno di terra governato dal pianeta Mercurio. Caratteristiche: altruista, coscienzioso, puntiglioso, preciso, serio, modesto, intelligente, attento, esageratamente perfezionista, parsimonioso e molto servizievole. Il suo temperamento è quello di essere spesso critico per il grande senso del dovere e della responsabilità che ha innato. Vede l’altruismo come un compito nel quale fare in modo che tutto e tutti siano perfettamente a posto. Amano il loro lato pratico e logico studiano minuziosamente i loro progetti.

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Segno d’aria governato dal pianeta Venere. Caratteristiche: intelligente, amore per la giustizia, grande senso estetico, acculturato, raffinato, pigro, persuasivo, collaborativo e socievole. Il suo temperamento equilibrato lo porta alla ricerca costante della pace e dell’armonia. Sa essere diplomatico grazie alla capacità di saper comunicare, raramente è collerico nell’esprimere il suo punto di vista. Questo segno ama fare buon uso della sua mente è naturalmente portato a grandi conversazioni, ma rischia con le sue chiacchiere di esagerare risultando pettegolo.

Scorpione (23 ottobre – 22 novembre)

Segno d’acqua governato dai pianeti Plutone e Marte. Caratteristiche: possessivo, perseverante, rancoroso, geloso, misterioso, furbo, crudele, affascinante e magnetico, sicuro di sé e determinato. Il suo temperamento è quello di essere intenso e appassionato, è emotivo e un cuore grande, ma non lo dimostra, tiene tutto sotto controllo. Gli piace la competizione perchè ama spingersi oltre il limite. Sogna il potere, per lui è tutto bianco o tutto nero, il grigio non esiste e sono gli altri che si devono adeguare. Se vuole ferire sa bene come fare.

Sagittario (23 novembre – 21 dicembre)

Segno di fuoco governato dal pianeta Giove. Caratteristiche: sfuggevole, ottimista, dinamico, schietto, spensierato, indipendente e intuitivo, esuberante e generoso. Il suo temperamento è quello di non abbattersi davanti alle difficoltà, ama esplorare e scoprire ciò che è diverso e lontano per capire il senso della vita. È facile che sia sempre di buon umore e tende a rendere le cose più belle di quello che sono realmente. È un sognatore e ha una natura spirituale e filosofica.

Capricorno (22 dicembre – 20 gennaio)

Segno di terra governato dal pianeta Saturno. Caratteristiche: fiero, ambizioso, leale, concreto, paziente, tenace, diffidente, grande capacità di concentrazione, imperturbabile. Il suo temperamento è quello di essere prudente e attento alla propria incolumità.

E’ dotato di una logica spiazzante, quando si fissa un obiettivo non c’è ostacolo che lo tenga, sempre determinato e diretto verso la meta. Tende a d essere un po’ snob e grazie alla sua pazienza sa coltivare le persone giuste per raggiungere quel vertice sociale a cui ambisce.

Acquario (21 gennaio – 19 febbraio)

Segno d’aria governato dal pianeta Urano. Caratteristiche: intelligente contestatore, diplomatico, inaffidabile, sincero, libero, altruista e generoso, visionario, amichevole, ma anche solitario. Il suo temperamento è quello di sentirsi libero necessita di ampi spazi. Il suo umore così variabile rende possibile l’assurdo, l’imprevisto e l’imprevedibile. Le convenzioni gli vanno strette, loro sono alla ricerca di ideali umanitari che rendano il mondo un luogo migliore, ma questo li porta anche ad estraniarsi dalla realtà.

Pesci (20 febbraio – 20 marzo)

Segno d’acqua governato dal pianeta Nettuno. Caratteristiche: timido, sognatore, sensibile e perspicace, pessimista, amabile, onesto, romantico, dolce e idealista, introspettivo e imprevedibile.
Il suo temperamento è quello di vivere in maniera spirituale e compassionevole a volte quando si scoraggia davanti alle prime difficoltà diventa malinconico, ma in un ambiente stimolante e propositivo può tirare fuori il meglio di sé tanto da diventare un punto di riferimento importante. L’innato romanticismo lo porta a vivere con estrema passione e coinvolgimento ogni relazione.